MODELLARE IL FUTURO
La nuova Jeep® Compass 4xe Plug-In Hybrid partecipa alla rivoluzione ibrida senza perdere di vista le sue radici. L’evoluzione del SUV compatto di casa Jeep® combina senza soluzione di continuità la sua inconfondibile trazione integrale con il nuovo motore elettrico ad alte prestazioni. Una soluzione di mobilità che riduce le emissioni aumentando al contempo il piacere di guidare.
Fino a
177 kW
(240 CV) (1,97 l/100 km; 45 g/km)
in Accelerazione da 0 a 100 km/h
7,5"
Meno di
2 ore
con Wallbox e ricarica rapida
fino a
50 km
Autonomia solo elettrica

ESPLORA LA NUOVA JEEP® COMPASS 4xe



Immagini puramente indicative. La commercializzazione del veicolo è prevista nel primo semestre del 2020.

La nuova Jeep® Compass 4xe: un nuovo concetto di SUV

PIÙ JEEP® CHE MAI

A casa, in ufficio o in palestra: la vostra vita si svolge in tanti luoghi diversi. Come arrivarci dipende solo da voi. Con la nuova Jeep® Compass 4xe, il Plug-In Hybrid vi consente di scegliere fra tre diverse modalità di guida: "Hybrid", che utilizza entrambi i motori, "Electric", che utilizza solo il motore elettrico e non provoca alcuna emissione di CO2, e "e-Save", che mantiene la batteria del vostro SUV ibrido carica aumentando l'efficienza grazie al sistema di auto-ricarica. L'introduzione della nuova modalità sportiva nel sistema Selec-Terrain® combina entrambi i motori per migliorare sia il comportamento di guida sia le prestazioni.

RICARICA SEMPLICE

Per riuscire a fare tutto, bisogna saper gestire bene il proprio tempo. Con la wallbox e gli accessori Mopar® potete caricare completamente la vostra Jeep® Compass 4xe Plug-In Hybrid 4xe a casa in circa 90 minuti. Inoltre, è possibile pianificare anticipatamente la prossima ricarica della batteria e monitorare lo stato di carica sullo smartphone.

ARRIVARE AL LIMITE

Sempre alla ricerca di una nuova avventura, la nuova Jeep® Compass 4xe Plug-In Hybrid 4xe ha alzato il livello delle prestazioni grazie ai suoi 177kW (240 CV) (1,97l/100km; 45g/km). Accelera da 0 a 100 km/h in soli 7 secondi e raggiunge una velocità massima di 130 km/h in modalità completamente elettrica e 200 km/h in modalità ibrida.

SPERIMENTA IL SILENZIO CON LA NUOVA JEEP® COMPASS 4xe

Siete pronti a riscoprire la città? La modalità completamente elettrica offre un'esperienza di guida del tutto nuova: fino a 50 km di autonomia elettrica pura, nessuna emissione di CO2 e la sensazione unica di muoversi nel silenzio più totale.

JEEP®, LE PRESTAZIONI SONO NEL NOSTRO DNA

Prestazioni ridefinite: Il SUV Jeep® Compass 4xe Plug-In Hybrid è dotato di una batteria da 11 kWh che può essere ricaricata con il wallbox ufficiale o il cavo di ricarica e anche attraverso nuove tecnologie come frenata rigenerativa, eCoasting o eCharge.

SCOPRIRE DI PIÙ

Compass 4xe: emissioni di CO2 (ponderate, combinate) (g/km): 55 – 49. Consumo di carburante (ponderato, combinato) (l/100 km): 2.4 – 2.2;. Valori calcolati sulla base della procedura WLTP (Regolamento (UE) 2018/1832). I valori indicati per i consumi di carburante e le emissioni di CO2 sono misurati dal costruttore sulla base di prove di approvazione preliminare e possono subire modifiche a seconda dell'omologazione definitiva.

FAQ

Quali tipologie di motorizzazioni elettriche/ibride sono previste?

• ICE: “Internal Combustion Engine”, motore a combustione interna. Si tratta del tradizionale motore a energia termica (benzina, diesel ecc.), in cui la combustione del carburante viene attivata attraverso un ossidante (generalmente aria) all'interno di una camera di combustione che è parte integrante del circuito di movimento del fluido.
• MHEV: combinazione di motore a combustione interna e motore elettrico. La batteria viene caricata dal motore a combustione interna e dalla frenata rigenerativa. Non permette la guida con la modalità completamente elettrica.
• HEV: combinazione di motore a combustione interna e motore elettrico. La batteria viene caricata dal motore a combustione interna e dalla frenata rigenerativa. Le prestazioni della batteria consentono di coprire brevi tragitti con la modalità completamente elettrica.
• PLUG-IN-HYBRID: combinazione di motore a combustione interna e motore elettrico. La batteria viene caricata da una fonte esterna (presa di carica) e attraverso la frenata rigenerativa. Le prestazioni della batteria consentono di effettuare lunghi viaggi con la modalità completamente elettrica.
• BEV: la trazione è fornita esclusivamente da un motore elettrico. La guida è elettrica, mentre la carica è ottenuta esclusivamente attraverso una fonte esterna e la frenata rigenerativa.
• REEV: ha un piccolo alternatore alimentato a benzina per ricaricare la batteria e permettere un'autonomia estesa quando la batteria è scarica

Perché sceglierete una soluzione Plug-In-Hybrid?

Plug-In-Hybrid è la migliore soluzione per sfruttare i vantaggi della combinazione di un motore a combustione interna (ICE) e di un motore elettrico. Inoltre, nel mondo dell’ibrido, Plug-In-Hybrid garantisce un equilibrio ottimale tra autonomia elettrica, tempo di ricarica, consumi ridotti, guidabilità e prestazioni.

Quali sono i vantaggi principali di un veicolo Plug-In-Hybrid?

Le auto ibride plug-in offrono molti dei vantaggi delle auto elettriche, quali bassi costi di gestione, silenziosità, zero emissioni (nel caso della guida elettrica pura), garantendo al tempo stesso la flessibilità di un motore a combustione convenzionale per i viaggi più lunghi, senza bisogno di ricaricare la batteria da una fonte esterna. La combinazione del motore a combustione e del motore elettrico consente inoltre all'auto di erogare un livello di coppia e prestazioni più alto rispetto ai motori convenzionali di grande cilindrata.
Jeep® 4xe rappresenterà una soluzione avanzata, che aumenterà le prestazioni e il piacere di guida, assicurando riduzioni importanti in termini di costi di esercizio ed emissioni rispetto ai veicoli a motore termico.

Che tipo di auto elettriche saranno Jeep® Renegade e Compass 4xe?

Jeep® Renegade e Compass 4xe saranno veicoli elettrici ibridi plug-in 4x4 dotati di un motore a benzina che aziona le ruote anteriori e di un motore elettrico che aziona le ruote posteriori, migliorando le capacità offroad. I due motori lavoreranno insieme, con la gestione automatica da parte del veicolo. Il motore elettrico sarà alimentato da una batteria da 11,4 kW che sarà ricaricata durante la marcia dalla frenata rigenerativa e che potrà essere ricaricata esternamente da una presa elettrica. La batteria consentirà all'auto di funzionare come un'auto elettrica pura fino a 50 km dopo una ricarica completa. Se la batteria starà per esaurirsi, il motore a benzina interverrà automaticamente per ricaricarla durante la marcia, assicurando una disponibilità costante della trazione 4xe.

Quale specifica tecnologia sarà offerta sui nuovi modelli Jeep® Renegade e Compass 4xe rispetto ai modelli tradizionali della gamma?

I modelli Jeep® 4xe permetteranno al cliente di guidare in varie modalità: elettrica, ibrida ed e-Save, che preserva il livello di carica della batteria. Saranno disponibili nuove e-feature, quali eco-coaching, frenata rigenerativa e precondizionamento dell'abitacolo (con attivazione attraverso un telefono cellulare o il timer specifico nel display di infotainment del veicolo). Inoltre, i modelli 4xe saranno dotati di caratteristiche specifiche tra cui un quadro strumenti dedicato, una sezione dedicata sul display di infotainment da 8,4’’ e una nuova modalità Selec-Terrain®: Sport, che ottimizza le prestazioni del veicolo.

Le nuove Jeep® Renegade e Compass 4xe saranno Trail Rated®?

Sì, i nuovi modelli Jeep® 4xe saranno i SUV hybrid plug-in 4x4 più efficienti sul mercato i Jeep® SUV ibridi plug-in 4x4 più efficienti.

Quali saranno le caratteristiche chiave della nuova linea Jeep® 4xe in termini di connettività?

I nuovi modelli Jeep® 4xe offriranno sistemi di connettività all’avanguardia. Per esempio, Jeep® Renegade e Compass 4xe prevedranno di serie Uconnect™ Services* e forniranno al cliente servizi innovativi legati alla sicurezza e al comfort. Il sistema Uconnect™ consentirà ai clienti Jeep® 4xe di restare sempre informati sullo stato della loro auto attraverso l’applicazione* dedicata Uconnect™ per smartphone. Mediante questa applicazione, avranno inoltre la possibilità di controllare e monitorare il livello di carica della Jeep® 4xe, individuare le colonnine di ricarica e impostare la temperatura dell’abitacolo.

* Alcuni servizi My Uconnect™ 4xe saranno attivati a partire da giugno 2020. Per le tempistiche di attivazione di un servizio My Uconnect™ 4xe specifico,  consulta il sito web ufficiale di Jeep®. consulta questa sezione del sito web ufficiale di Jeep®.

Il sistema 4xe inciderà sul volume del bagagliaio?

No – il volume del bagagliaio sarà lo stesso delle Jeep® Renegade e Compass con motore termico.

Quanto tempo sarà necessario per ricaricare la batteria?

Il tempo di ricarica varierà tra 1,6 h quando si utilizza un caricabatterie rapido (Wallbox ad alta potenza o colonnina di ricarica pubblica) e circa 3 h nel caso in cui si impieghi una presa domestica al massimo livello di potenza di ricarica.

Il sistema prevederà una modalità di ricarica rapida o soltanto una modalità di ricarica standard?

Il sistema di ricarica prevederà una carica rapida fino a 7,2 kW.

Come potrò impostare la ricarica?

Tramite il sistema di infotainment del veicolo o tramite l’app My UconnectTM accessibile da uno smartphone. Durante il rifornimento a casa, sarà possibile impostare l’orario preferito per la ricarica (ad esempio di notte) e selezionare il livello di potenza del programma di carica in una sezione dedicata del sistema di infotainment.

Cosa succederà se la batteria si scaricherà mentre si è in marcia?

Il motore ICE (motore a combustione interna) si attiverà automaticamente per garantire la marcia. Il sistema sarà progettato per garantire un livello minimo di carica per assicurare le prestazioni 4x4.

Cosa succederà se il guidatore si dimenticherà di ricaricare la batteria?

Il motore ICE (motore a combustione interna) permetterà di utilizzare il veicolo mentre la batteria viene ricaricata, assicurando sempre le prestazioni 4x4.

La temperatura esterna inciderà sulle batterie?

Le batterie saranno progettate per funzionare correttamente a tutte le normali temperature dell’anno. Esponendo l’auto a temperature molto calde per un periodo di tempo molto lungo, l'autonomia potrà ridursi, in quanto l'energia sarà impiegata per raffreddare le batterie. Analogamente, in caso di temperature molto basse, l'autonomia si ridurrà perché l'energia sarà utilizzata per riscaldare le batterie. Le batterie potranno essere esposte a temperature fino a -40 °C.

Quanti saranno i metodi per caricare l’auto?

Il veicolo si ricaricherà durante la marcia o collegandolo a una presa di corrente esterna.

In che modo Jeep® Renegade e Compass 4xe caricheranno la batteria durante la marcia?

Entrambi i veicoli caricheranno la batteria mediante:
1- Frenata rigenerativa: le auto elettriche utilizzeranno la frenata rigenerativa, che converte l'energia cinetica dell'auto in energia elettrica e la utilizza per caricare la batteria, anziché sprecarla come energia termica come succede con i freni ICE convenzionali.
I motori elettrici consumeranno energia per fornire il movimento. Quando tale movimento non sarà più richiesto (ad esempio in fase di rallentamento), la forza frenante potrà essere utilizzata per invertire l'azione del motore e generare elettricità. Il processo è noto come frenata rigenerativa e l'elettricità generata può essere inviata alla batteria. Nelle condizioni giuste, l'autonomia di un'auto elettrica può estendersi di oltre il 10% grazie alla raccolta dell'elettricità rigenerata.
2- Modalità e-Save: impostando questa modalità con il Selettore della modalità ibrida nella tua Jeep® Renegade e Compass 4xe, il sistema 4xe mantiene la batteria a un determinato livello di carica o può ricaricare la batteria fino a una determinata soglia.

In che modo Jeep® Renegade e Compass 4xe caricheranno la batteria durante la sosta?

Ogni Jeep® Renegade e Compass 4xe sarà dotata di un cavo di ricarica domestico (modalità 2) che si collegherà alla presa di tipo 2 della vettura. Ciò significa che sarà possibile caricare una Jeep® Renegade 4xe o una Jeep® Compass 4xe in garage o davanti a casa se si dispone di una presa esterna. Un caricabatterie a bordo converte la corrente alternata in corrente continua per consentire la ricarica. Attraverso l’interfaccia del sistema di infotainment Uconnect* NAV da 8,4” o attraverso l’apposita applicazione* My Uconnect™ scaricabile sul proprio smartphone, sarà inoltre possibile impostare il tempo di ricarica e la soglia di corrente massima da assorbire dall’impianto domestico.
Per ricariche più rapide, i clienti potranno installare nella loro abitazione un pannello a parete, chiamato Wallbox, in grado di ricaricare la vettura più velocemente di una presa convenzionale. Il sistema Wallbox può essere installato facilmente (non è necessario un elettricista professionista) e richiede esclusivamente il collegamento a una presa domestica

* Alcuni servizi My Uconnect™ 4xe saranno attivati a partire da giugno 2020. Per le tempistiche di attivazione di un servizio My Uconnect™ 4xe specifico, consulta il sito web ufficiale di Jeep®. consulta questa sezione del sito web ufficiale di Jeep®.

Di quali dotazioni avrò bisogno?

• Standard: cavo di ricarica domestico. Tutti i veicoli 4xe Jeep® sono dotati di cavo di ricarica domestico di serie e possono essere collegati a qualsiasi presa domestica.
• Optional: cavo di ricarica rapido. Il cavo di ricarica di tipo 3 permette di caricare il veicolo 4xe da una stazione di ricarica pubblica.
• Optional, già incluso nel pacchetto “e-Features” per 4xe First Edition, che comprende la stazione smart per la ricarica a casa (Wallbox) con corrente alternata e un cavo di ricarica pubblica (modalità 3), per un rifornimento ancora più rapido.

Devo modificare l’impianto elettrico di casa?

Jeep® Renegade e Compass 4xe First Edition saranno dotate di serie di un cavo di ricarica che potrà essere collegato direttamente alle prese domestiche. Non sarà necessario modificare l’impianto elettrico. Per soluzioni di ricarica più veloci e comode, si consiglierà ai clienti di rivolgersi a un elettricista qualificato per far aggiungere all'impianto domestico un circuito di ricarica separato e dedicato, così come per far installare una presa di ricarica dedicata oppure il Wallbox per la ricarica dei veicoli 4xe.

Cosa significa kWh?

kWh significa kilowattora, una misura della quantità di energia che può essere immagazzinata in una batteria. Per una determinata auto, una batteria con una capacità maggiore, ovvero con più kWh, avrà un'autonomia maggiore e/o prestazioni migliori. Per una determinata capacità, l'autonomia effettiva varierà in base allo stile di guida e alle condizioni ambientali.

Le auto elettriche possono essere ricaricate quando piove?

La sicurezza del processo di carica con un uso normale è totale, anche in caso di pioggia. I clienti non sono esposti al rischio di scosse elettriche.